f Bagheria. Muro contro muro fra sindacati comunali e amministrazione | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Muro contro muro fra sindacati comunali e amministrazione

lunedì 28 maggio 2012, 13:49   Attualità  

Letture: 669

E’ ormai muro contro muro fra sindacati dei dipendenti e l’amministrazione comunale di Bagheria, sulla difficile situazione economica che sta attraversando il comune. Nel corso di una affollata assemblea nell’aula consiliare, i sindacati hanno attaccato l’amministrazione comunale che si è difesa.

In un documento diffuso dalla Cgil e la Cisl s legge che “l’assenza di un preciso progetto volto al tentativo di risanamento della finanza municipale ha trovato una prima vittima sacrificale: i dipendenti comunali.” I sindacati continuano dicendo che “con grande superficialità l’amministrazione comunale tenta di decurtare il Fondo di miglioramento servizi di circa 300 mila euro, incurante delle conseguenze che subiranno i dipendenti comunali. Alla data odierna l’amministrazione comunale non ha predisposto un serio organigramma e funzionamento degli uffici anche e soprattutto per la riduzione dei settori operativi prima da otto a sei e successivamente da sei a quattro, senza alcuna informazione alle organizzazioni sindacali. Inoltre, non è riuscita a costituire per intero il fondo miglioramento servizi per l’anno 2012 sia dell’Area Comparto sia per l’area dirigenziale, adempimento che dovrebbe essere espletato all’inizio di ogni anno per poi, ins ede di delegrazione trattante, provvedere alla relativa ripartizione. Ormai è cattiva consuetudine che non vi si riesce se non a fine anno.Ciò provoca sospensioni nella liquidazione del salario accessorio, diversamente di quanto avviene per l’are dirigenziale che, pur in assenza del loro Fondo, da sempre hanno sempre percepito mensilmente fino all’ultimo centesimo.”

I sindacati concludono dicendo che se l’amministrazione comunale vuole ridurre la spesa, sottoponga un progetto di razionalizzazione delle spese, annullando quelle ritenute superflue e su cui sono disponibili ad un confronto serrato. I sindacati aggiungono in fine che i dipendenti comunali rischiano il mancato pagamento delle retribuzioni mensili.
La risposta dell’amministrazione arriva attraverso l’assessore al personale Francesco Cirafici 
che ha sottolineato che “stiamo definendo il Fondo di Miglioramento dei Servizi. E’ però necessario ridurre le spese, come ci impongono le relazioni dei revisori dei Conti e la stessa Corte dei Conti. Chiediamo collaborazione a tutti i dipendenti comunali, perchè la situazione economica dell’Ente è molto difficile”.

(foto a sinistra l’assessore Francesco Cirafici -fonte Fli Bagheria)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.