f Aspra. Sabato passerà la regata che da Palermo va a Termini Imerese | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Aspra. Sabato passerà la regata che da Palermo va a Termini Imerese

mercoledì 6 giugno 2012, 19:36   Attualità  

Letture: 1.355

Si svolgerà Sabato 9 Giugno, nell’ambito della manifestazione “Festa del Mare d’Aspra”, la regata velica Palermo-Aspra-Termini Imerese, organizzata dalla Lega Navale Italiana Sezione Aspra in collaborazione con le Sezioni L.N.I. Palermo Centro, Palermo Arenella, Termini Imerese, con l’Associazione Diportisti Acquasanta e con la Comunità Aspra Marinara.

Il programma prevede la regata costiera, in due prove, da svolgersi nelle acque dei golfi di Palermo e di Termini.
La prima prova, l´Acquasanta-Aspra “Memorial Peppino Arena” giunta ormai alla sua nona edizione, è stata inserita stabilmente nel calendario della Federazione Italiana Vela, mentre alla seconda gara, valida per il sesto “Trofeo Lega Navale dei Golfi”, parteciperanno le imbarcazioni che, partite da Palermo, continueranno senza sosta ad Aspra verso Termini Imerese.

Le imbarcazioni ammesse alla gara, suddivise secondo le classi Regata/Crociera, Gran crociera, No-Spi (vele bianche, ovverosia senza uso di laminati né spinnaker), veleggiata non agonistica (senza classifica e con partenza separata) e Solitari, saranno impegnate su un percorso complessivo di circa ventidue miglia nautiche, con partenza nelle acque antistanti il porticciolo di S. Erasmo alle ore 10.30 di sabato 9 giugno.

Il passaggio nello specchio d’acqua antistante la borgata marinara di Aspra, è previsto intorno alle ore 12.00, vento permettendo.
Il bando di regata, l’avviso di veleggiata e la domanda di iscrizione, si possono scaricare dal sito www.leganavale.it.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.