f Bagheria. 24 persone avviate a lavori socialmente utili ad Aspra e nel centro urbano | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. 24 persone avviate a lavori socialmente utili ad Aspra e nel centro urbano

giovedì 28 giugno 2012, 11:39   Attualità  

Letture: 1.322

Il comune di Bagheria ha avviato, da alcuni giorni,  24 persone a lavori socialmente utili. Si tratta di soggetti che versano in precarie condizioni economici sociali e familiari, individuati dalle 6 assistenti sociali del comune, nell’ambito del contrasto alla povertà.
Le persone saranno impiegate per 4 mesi, circa, con un compenso mensile di 400 euro, per 4 ore giornaliere. I fondi saranno prelevati dal Piano di Zona.

Il comune ha dislocato 10 soggetti alla pulizia delle spiagge di Aspra e 14 nel centro abitato di Bagheria per la pulizia delle ville Cutò e Cattolica e per il verde pubblico.

“ I soggetti sono stati individuati in base alle relazioni stilate dalle assistenti sociali del comune -dice l’assessore alle attività sociali, Sergio Martorana– che ricevono il pubblico ogni settimana nei locali comunali di via Mattarella. Le relazioni hanno tenuto conto delle difficoltà familiari in cui versano le persone. Abbiamo anche tenuto conto delle segnalazioni avanzate dai parroci di Bagheria che da tempo ci chiedono degli interventi per lenire la grave crisi occupazionale. E’ chiaro che questo è solo una goccia nel mare dei bisogni, ma speriamo che possa servire. Bagheria sta attraversando una stagione di crisi notevole, soprattutto nelle fasce di età comprese fra i 40 e i 60 anni, con molti concittadini che hanno perso o stanno perdendo il lavoro e per loro è molto difficile andare avanti. Ci sono molti edìli e piccoli artigiani che versano in gravi difficoltà.”

(foto archivio)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.