f Bagheria. Fino a mercoledì, per 6 giorni, "Festa dell'ambiente" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Fino a mercoledì, per 6 giorni, “Festa dell’ambiente”

venerdì 1 giugno 2012, 11:13   Attualità  

Letture: 1.101

di Pino Grasso

Festa dell’ambiente in città da oggi fino a mercoledì 6 giugno. L’iniziativa è stata organizzata dal Laboratorio locale del Movimento ecologista europeo “Fare Ambiente” presieduto da Angelo Di Salvo, allo scopo di valorizzare il territorio, il mare e le coste.

“Nei sei giorni di festa ci saranno diversi eventi culturali, screening medici, sacri, turistici e sportivi, – spiega il presidente – avendo sempre come fonte di ispirazione due principi: il coinvolgimento totale di tutte le fasce della popolazione bagherese e l’educazione al rispetto dell’ambiente. Fra tutti gli abitanti quelli maggiormente coinvolti saranno i giovani ed i bambini, invitati a partecipare alle iniziative per farli confrontare sul cambiamento climatico e sulle sfide ambientali, ma soprattutto per renderli veri cittadini europei. Si cercherà di educarli ad un consumo consapevole da adottare nella vita quotidiana e da diffondere nelle loro famiglie dove si faranno portavoce di questo cambiamento”. In programma diverse iniziative compreso il concorso: “Chi giù raccoglie e differenzia vince”, riservato ai bambini delle classi 4 e 5 elementare che nei sei giorni della manifestazione dovranno raccogliere lattine e bottiglie di vetro e plastica. “La festa dell’ambiente sarà l’occasione per ritrovarsi insieme – spiega l’on. Gabriella Giammanco, madrina dell’evento – mi auguro che divenga un appuntamento fisso per la nostra città”.

Tra gli appuntamenti in programma, oggi, venerdì 1 giugno, alle ore 18 il convegno “Ambiente a Bagheria tra ville, natura e cultura” a palazzo Cutò, sabato una escursione a monte Catalfano, domenica alle 9.30 la santa messa dedicata all’ambiente pressola Chiesadi Maria Santissima del Carmelo con la benedizione delle nuove piante, che saranno piantumate a villa Butera, lunedì escursione in barca alle 10.30 alla riscoperta del mare e delle coste, martedì esercitazioni pratiche sulle pratiche rianimatorie. Infine mercoledì dalle 9 alle 19 screening sull’osteoporosi e alle 21 spettacolo teatrale “Il tesoro di Re Ruggero” a cura della compagnia teatrale dei Normanni nel cortile di palazzo Butera. “Con questa iniziativa sarà possibile ribadire la forza e l’attualità di un territorio – spiega l’in. Nicolò Nicolosi – che ha avuto importanti periodi di splendore culturale, artistico ed economico e che può recuperare spazi perduti solo se i cittadini torneranno a credere e a valorizzare i beni posseduti”.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.