f In arrivo l'anticiclone "Caronte". Previsti fino a 40 gradi. I consigli degli esperti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

In arrivo l’anticiclone “Caronte”. Previsti
fino a 40 gradi. I consigli degli esperti

sabato 30 giugno 2012, 07:54   Attualità  

Letture: 872

In arrivo il caldo torrido. Il nuovo anticiclone si chiama Caronte. Secondo gli esperti resterà al centrosud per almeno 10 giorni. Caronte è un  anticiclone africano che inizierà a soffiare aria calda a tutte le quote dall’entroterra algerino e tunisino verso il Mediterraneo. Le  temperature previste potrebbero toccare  i 40 gradi domenica, tra le 12 e le 17.

Secondo il ministero della Salute è prevista un’ondata di calore “in grado di avere effetti negativi sulla salute di persone sane e attive, e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini e i malati”. Le città dove è previsto il livello 3 (il massimo della scala) sono Bologna, Bolzano, Brescia, Frosinone, Latina, Perugia, Reggio Calabria, Rieti, Roma e Viterbo. Domani il bollino rosso è invece previsto solo a Perugia, Reggio Calabria, Rieti e Roma.

A Palermo e provincia è previsto il bollino arancione. Difficoltà sono previste nelle fasce a rischio per la salute come anziani, bambini e malati.

I consigli degli esperti per difendersi dall’afa sono di evitare l’esposizione diretta al sole dalle 11 alle 18, evitare le zone particolarmente trafficate e l’attività fisica intensa all’aria aperta durante le ore più calde della giornata. E’ soprattutto bene,  trascorrere le ore più calde della giornata nella stanza più fresca della casa, indossare indumenti chiari, leggeri e fibre naturali, bere liquidi moderando l’assunzione di bevande gassate o zuccherate, té e caffé. L’auto va poi presa nelle ore più calde solo se climatizzata, e in viaggio è bene portarsi comunque adeguate scorte di acqua.

Per gli anziani e bambini si consiglia di non lasciarli soli, anche se per poco tempo, nella macchina parcheggiata al sole.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.