f Bagheria. Oggi lutto cittadino per i funerali di Filippo Speciale | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Oggi lutto cittadino per i funerali di Filippo Speciale

martedì 24 luglio 2012, 09:03   Attualità  

Letture: 1.097

Con determina sindaco, è stato proclamato per oggi  il lutto cittadino, giorno nel quale si svolgeranno, alle 18,00, alla chiesa Madre,  i funerali del Cavaliere Filippo Speciale in segno di cordoglio per la sua scomparsa.
Con lo stesso atto dispone la partecipazione dell’amministrazione alle esequie con il gonfalone e l’esposizione nella sede comunale della bandiera con i segni di lutto. 

Il sindaco Vincenzo Lo Meo a nome della Giunta e il presidente del Consiglio Caterina Vigilia con l’intero Consiglio comunale esprimono cordoglio e profonda vicinanza alla famiglia di Filippo Speciale che si è spento ieri 22 luglio 2012 all’età di 89 anni.
Le due figure istituzionali, appresa la notizia, hanno voluto ricordare un uomo che ha rappresentato Bagheria per tanto tempo.
Il sindaco Vincenzo Lo Meo a proposito dichiara: “ E’ stata una personalità con la quale si è identificata la politica bagherese negli ultimi 60 anni. Ha operato con grande passione e con alto senso morale nella gestione della “cosa pubblica”. Bagheria perde un eccellente personaggio che si è speso per la nostra comunità mosso da grande amore per la sua città
Il presidente Consiglio Caterina Vigilia continua: “Desidero ricordare Filippo Speciale come un esempio da seguire per la sua lungimiranza, la sua coerenza, per la sua moderazione e il suo equilibrio, senz’altro un modello per le nuove generazioni. Uomo del “Prima repubblica” quando politica significava “ideale”, ha lavorato per tanto tempo con alto senso di responsabilità mosso da grandi principi politici e sociali. Anche a livello umano e privato lascia un segno per coloro che gli sono stati particolarmente vicini”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.