f In distribuzione 469 bonus socio familiari nel circondario bagherese | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

In distribuzione 469 bonus socio familiari nel circondario bagherese

giovedì 5 luglio 2012, 09:51   Attualità  

Letture: 2.253

Sono 469 i cittadini residenti nel territorio distrettuale (Bagheria, Ficarazzi, Casteldaccia, Altavilla Milicia, Santa Flavia) che riceveranno il bonus socio sanitario per l’anno 2011, indistribuzione presso gli uffici dei Servizi Sociali dei Comuni del Distretto 39. Da quest’anno il bonus cambia formula, secondo quanto stabilito dall’Assessorato Regionale alla Sanità: le somme disponibili saranno erogate per il 50% in forma di buoni di servizio (voucher) e per il restante 50% in forma di contributo per l’acquisto di ausili e presidi non previsti dal nomenclatore sanitario. I beneficiari, che hanno fatto richiesta nei termini previsti dal bando annuale, riceveranno in questi giorni 6 voucher da 169,50 euro ciascuno spendibili tra luglio e dicembre 2012 per il pagamento di prestazioni professionali quali servizi di assistenza domiciliare, trasporto presso i centri di riabilitazione, ecc.

I beneficiari possono inoltre richiedere un ulteriore contributo di € 1.071,00 euro da utilizzare per l’acquisto, presso farmacie o parafarmacie, di ausili e presidi ammessi o per il proseguimento del servizio di assistenza domiciliare. Sarà cura degli stessi utenti conservare copia degli scontrini o delle fatture, che potranno essere richieste dal Distretto Socio-sanitario39 infase di controllo e verifica. Ogni eventuale utilizzo delle somme per fini non consentiti dal bando sarà infatti denunciato all’Autorità giudiziaria e comporterà la decadenza da altri eventuali benefici.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.