f In edicola il numero di Luglio del periodico l'Approfondimento | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

In edicola il numero di Luglio del periodico l’Approfondimento

sabato 14 luglio 2012, 15:15   Attualità  

Letture: 1.258

E’ in edicola il numero dell’Approfondimento di Bagheria, del mese di luglio.
In questo numero, in primo piano, il bilancio del primo anno del sindaco Lo Meo, con un’intervista al primo cittadino e  a Bartolo Di Salvo. Il bilancio delle attività del consiglio comunale lo fa il presidente, Caterina Vigilia.
Spazio anche al Prg, i cui elaborati sono stati ultimati e consegnati al sindaco.
Interessante, inoltre, l’intervista proposta a Rita Borsellino, a 20 anni dalla morte del fratello Paolo, nella strage di via D’Amelio.

Molto interessante l’editoriale del professore Domenico Aiello, dal titolo “Bagheria, un paese in ostaggio”
All’interno del giornale si trova anche un’intervista a 5 attivisti del neonato Movimento 5 stelle di Bagheria.
Riflettori puntati sul Coinres con un’intervista all’ex assessore all’igiene del 1995 Carlo Grillo, e un articolo scritto dall’ex sindaco Pino Fricano.
Per la rubrica “30 domande a..” proponiamo l’intervista all’assessore Francesco Cirafici.
Due pagine del giornale, invece, sono state dedicate al libro “L’estate che sparavano” di Giorgio D’Amato, con un’intervista e la pubblicazione di alcune parti del libro.
Sempre per la pagina della cultura, proponiamo un articolo sulla presentazione del libro di Marco Pomar, “la Memoteca“.
I  questo numero i lettori troveranno anche un articolo sull’esperienza del coro Sancte Joseph della parrocchia della Matrice che ha registrato a Scordia, e un altro sulla riapertiura, dopo 20 anni, del cinemateatro Roma.

All’interno anche un articolo sulla “prima” del film “Il Tarlo” di Marco Lanzafame.

 

 

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.