f Oggi prevista una domenica all'insegna del gran caldo. Temperature fino a 41 gradi | LaVoceDiBagheria.it Skin ADV

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Oggi prevista una domenica all’insegna del gran caldo. Temperature fino a 41 gradi

domenica 29 luglio 2012, 09:09   Attualità  

Letture: 1.945

E’ tornato il gran caldo in Sicilia con temperature già ieri superiori ai+35°C. Splende indisturbato il sole in tutta la Regione, ma il picco di quest’ennesima ondata di calore è previsto per oggi, domenica 29 luglio, con temperature che supereranno i +41/+42°C nelle zone interne e diffusamente arriveranno a +40°C anche in alcune zone costiere e litoranee.

Oggi è prevista una domenica infernale con temperature elevatissime e allarme incendi, ma per fortuna quest’ondata di caldo durerà molto meno di quelle della prima metà del mese e si esaurirà già nella giornata di domani lunedì 30 luglio, anche se ancora in mattinata farà caldissimo, con temperature minime localmente ancora vicine ai+30°C! Quella tra oggi e domani, infatti, sarà la notte più calda di questi giorni, poi le temperature inizieranno a diminuire proprio nel corso della giornata di lunedì e torneranno in linea con le medie del periodo nella giornata di martedì 31 luglio, l’ultimo giorno di questo mese dal clima così altalenante e bizzarro.
Per capire in modo preciso come inizierà agosto è ancora presto, ma  gli ultimi aggiornamenti sono ben differenti rispetto ai precedenti, che ci lasciavano pensare e un caldo anticiclone a oltranza. Secondo gli ultimi aggiornamenti, invece, la prima settimana di agosto sarà molto più gradevole e piacevole, a tratti addirittura fresca, con temperature di qualche grado inferiori rispetto alle medie del periodo, senza escludere qualche fenomeno instabile e piovoso nelle zone Tirreniche dell’isola e soprattutto nel messinese. (meteoweb.eu)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.