f Sequestro da 210 milioni a Palermo ad imprenditore vicino alla mafia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sequestro da 210 milioni a Palermo ad imprenditore vicino alla mafia

mercoledì 11 luglio 2012, 12:08   Cronaca  

Letture: 969

Beni per un valore di 210 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Palermo a un imprenditore palermitano, Giuseppe Sammaritano, di 59 anni, già indagato per associazione mafiosa e impiego di denaro di provenienza illecita e condannato nel 2007 per favoreggiamento. 

Secondo gli inquirenti sarebbe stato vicino alle ‘famiglie’ della Noce, di Torretta e di Carini. A carico dell’imprenditore, ci sono le dichiarazioni di diversi pentiti tra i quali l’ex capomafia Calogero Ganci che l’ha accusato di avere messo a disposizione le sue attività per investire oltre 300 milioni di lire di provenienza illecita. (gds.it)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.