f Ferragosto sicuro per il Circomare di Porticello: 300 controlli e una ragazza salvata | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Ferragosto sicuro per il Circomare di Porticello: 300 controlli e una ragazza salvata

giovedì 16 agosto 2012, 15:16   Attualità  

Letture: 1.355

300 controlli, 35 verbali elevati e una ragazza salvata dopo un malore, è il bilancio dell’attività del Circomare di Porticello, guidato dal tenente di vascello Silviamaria Malagrinò, nel lungo ponte di Ferragosto. La ragazza è stata tratta in salvo domenica scorsa, con la motovedetta cp524.
La giovane donna si era sentita male e i militari si sono adoperati per prestare la prima assistenza grazie alla presenza a bordo anche del sottocapo Alessandro Lo Menzo che proprio quest’anno si e’ specializzato nel primo soccorso e all’uso del sistema bls (basic life support). Per il resto, l’attività denominata “Ferragosto sicuro” si è conclusa positivamente.

Nei giorni scorsi, visto il consueto imponente afflusso di bagnanti ed unita’ da diporto, da Capo Mongerbino fino alla foce del torrente Pilieri, litorale di giurisdizione del circondario marittimo di Porticello, gli uomini della guardia costiera, hanno pattugliato in lungo e in largo tutta la costa, a terra e via mare con l’ausilio della dipendente motovedetta cp 524.
La vigilanza e’ proseguita per tutto il periodo di Ferragosto ed ha interessato gli stabilimenti balneari, con una particolare attenzione rivolta al rispetto delle norme contenute nella vigente ordinanza di sicurezza balneare e sul regolare assolvimento del servizio di assistenza e salvataggio. Piu’ di 300, sono stati invece i controlli che hanno garantito la libera fruizione in sicurezza della fascia costiera da capo Mongerbino a San Nicola L’Arena. Sono state elevate sanzioni amministrative per la navigazione sottocosta e verbalizzati 35 automezzi in sosta su area demaniali senza la prescritta autorizzazione, soprattutto presso il Sorgitore di San Nicola L’Arena, approdo turistico di pregio della zona.

L’attivita’ si e’ conclusa “in festa” quando tutto il personale dell’ufficio circondariale marittimo di Porticello, in servizio senza sosta, 24 ore su 24, per assicurare e garantire all’utenza un sereno e sicuro godimento delle vacanze agostane, ha prestato assistenza sia a terra che a mare per la ricorrenza della “Madonna Assunta” svoltasi nel porto di San Nicola L’Arena. Al termine della processione a mare autorizzata dal capo del circondario marittimo, i tradizionali giochi d’artificio hanno concluso la serata. nel corso della manifestazione sia il vice sindaco di Trabia, Giuseppe Campagna che il parroco della chiesa di San Nicola L’Arena don Arnone, hanno ringraziato per l’impegno il comandante e i suoi uomini.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.