f Palermo. Un ragazzo gay picchiato in un locale della Vucciria | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo. Un ragazzo gay picchiato in un locale della Vucciria

sabato 11 agosto 2012, 11:23   Attualità  

Letture: 1.252

Offeso, molestato e schiaffeggiato perché gay. E’ accaduto  a Palermo in uno dei bar più frequentati della Vucciria, la Taverna Azzurra. La vittima, un ragazzo palermitano, è stata presa a schiaffi per aver reagito verbalmente agli insulti gratuiti di un uomo che lo ha seguito fin nel bagno del locale. L’intervento degli amici del giovane ha messo in fuga l’aggressore e ha forse evitato conseguenze più gravi.

 Il ragazzo racconta di essere uscito dal bagno della taverna e di essersi trovato di fronte un uomo sulla sessantina visibilmente alterato, “mi chiedeva per quale ragione non avessi risposto mentre lui bussava alla porta – spiega in una nota su Facebook – gli ho risposto che non avevo sentito bussare, la musica era ad alto volume! Faccio come per uscire dal bagno quando mi insegue e mi comincia a dire che in realtà non avevo risposto perché speravo che lui entrasse nel bagno con me”. Una evidente provocazione molesta, cui il ragazzo ha replicato sarcasticamente cercando di allontanarsi. A quel punto si è scatenata la rabbia dell’uomo che lo ha schiaffeggiato facendogli cadere gli occhiali per terra.

Anche se grazie all’intervento degli amici della vittima la vicenda non ha avuto conseguenze più gravi, l’aggressione verbale e fisica di una persona omosessuale in quanto tale è, per il presidente di Arcigay Daniela Tomasino, “sintomo di un diffuso sentimento  d’impunità. Si attaccano i gay, così come gli immigrati o i senzatetto – spiega – perché percepiti come categorie deboli, senza tutela. Ieri alla Vucciria hanno insultato e aggredito un ragazzo solo perché gay. Siamo al suo fianco, ed entro un paio di giorni presenteremo una denuncia”. (siciliainformazioni.com)

Nella foto un’immagine del Gay Pride 2012

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.