f Petralia Sottana. Arrestato in flagranza di reato un piromane | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Petralia Sottana. Arrestato in flagranza di reato un piromane

domenica 26 agosto 2012, 14:35   Cronaca  

Letture: 1.267

I carabinieri di Petralia Sottana hanno arrestato in flagranza di reato di Giovanni Portcello, 57 anni, di Castellana Sicula mentre stava appiccando il fuoco ad alcune sterpaglie, macchia mediterranee e bosco.I fatti si sono svolti nelle primissime ore del mattino di oggi, quando i militari dell’arma, in particolare una pattuglia della stazione Carabinieri di Castellana Sicula e del Nucleo Operativo e Radiomobile  hanno notato una macchina ferma  a bordo carreggiata della strada regionale 28 a fari spenti e insospettiti da cio’ rallentavano la loro marcia constatando la presenza di un uomo che alla loro vista intentava la fuga, ma veniva immediatamente bloccato. Nello stesso frangente hanno notato un principio di incendio che stava interessando una porzione di sterpaglie, macchia mediterranea e bosco propagandosi e raggiungendo circa 2.000 mq di estensione,  domato subito dopo dal personale dei Vigili del Fuoco di Petralia Soprana e del Corpo Forestale Regionale chiamati in ausilio sul posto. Quest’ultimi hanno constatavano che l’incendio era stato innescato in due diversi punti senza comunque causare danni ad immobili e persone. Dalla perquisizione effettuata sull’autovettura e nel domicilio di Giovanni Porcello hanno rinvenuto 3 accendini ed una tanica di plastica ancora intrisa ed odorante di carburante. Il Porcello è stato arresto e l’Autorita’ Giudiziaria informata che ha disposto gli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

L’attenzione dei Carabinieri  in tutto il comprensorio madonita invita la cittadinanza a segnalare tempestivamente al 112 del pronto intervento ed al 1515 del corpo forestale ogni situazione anomala.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.