f Altavilla Milicia. La giunta comunale ridurrà anche le aliquote IMU | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Altavilla Milicia. La giunta comunale ridurrà anche le aliquote IMU

lunedì 24 settembre 2012, 09:09   Attualità  

Letture: 2.564

La Giunta Comunale di Altavilla Milicia presieduta dal Sindaco Nino Parisi, nell’ultima seduta ha approvato il Bilancio di Previsione 2012 e la relazione previsionale e programmatica.

Il documento programmatico approvato, nonostante i tagli operati dal legislatore nazionale e regionale per quanto riguarda i trasferimenti economici agli enti locali, prevede comunque il mantenimento delle tariffe TOSAP, dell’addizionale IRPEF, delle Pubbliche affissioni e delle tariffe per i servizi a domanda individuale, secondo gli stessi parametri stabiliti nell’anno 2011, e pertanto senza nessun aumento rispetto agli anni precedenti.

A seguito dell’approvazione del documento programmatico occorre evidenziare un fatto assai importante.

Infatti  dopo la riduzione della TARSU del 69% rispetto alla tariffa precedentemente approvata dal Commissario straordinario,la Giunta Municipaleha posto le basi per la riduzione dell’aliquota IMU sulla seconda casa. Tale aliquota, in precedenza, con provvedimento del Commissario straordinario, era stata stabilita nella misura del 10 per 1.000.

L’amministrazione comunale, attraverso il taglio delle spese non obbligatorie, è riuscita nell’intento di prevedere la riduzione dell’ aliquota al 8,6 per mille sulla seconda casa mantenendo al 4 per mille  quella sulla prima casa.

Ovviamente soddisfatto il Sindaco Nino Parisi “ E’ un fatto davvero gratificante essere riusciti,come promesso in precedenza, a raggiungere quest’altro obbiettivo previsto dal  programma elettorale della lista “ Leali per Altavilla”. Una decisione che contribuisce in qualche modo ad alleviare la pressione fiscale sulla nostra cittadinanza, fortemente provata dalla crisi economica che attanaglia la nostra realtà locale”

E’ un importante risultato conseguito grazie al lavoro sinergico della maggioranza consiliare, degli assessori, dei componenti dello staff del sindaco e, in particolar modo, dal Responsabile del Settore Finanziario, Dott. Angelo Benfante, il quale ha lavorato alacremente per il raggiungimento di questo prestigioso obbiettivo di programma strategico. A tutti loro va il mio più sentito ringraziamento, con l’auspicio che la cittadinanza riesca ad apprezzare i notevoli sacrifici e gli sforzi quotidiani profusi dall’amministrazione comunale nell’esclusivo interesse della collettività e nel perseguimento del bene comune.”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.