f Altavilla Milicia. La giunta riduce la tassa sui rifiuti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Altavilla Milicia.
La giunta riduce
la tassa sui rifiuti

venerdì 7 settembre 2012, 16:43   Attualità  

Letture: 882

La Giunta Comunale di Altavilla Milicia, guidata dal Sindaco Nino Parisi, ha approvato nella scorsa riunione seduta, la deliberazione con la quale è stato rideterminato il costo del servizio di igiene ambientale per l’anno 2012. In precedenza il Commissario Regionale aveva determinato il costo del servizio deliberando un aumento a carico dei cittadini del 124%, rispetto alle tariffe del 2011.

L’attuale amministrazione comunale, invece, insediatasi a seguito della elezioni amministrative dello scorso Maggio a seguito di una politica improntata sul risparmio, dalla riduzione dei noli ai costi generali, è riuscita a decurtare quell’aumento del 69% rispetto alla deliberazione Commissariale, riuscendo così a contenere l’ aumento nella misura del 55%.

Particolarmente soddisfatto il Sindaco Nino Parisi “Avevamo preso in campagna elettorale l’impegno con gli Altavillesi di cercare di limitare gli aumenti della Tarsu deliberati dal Commissario Straordinario. Pur tra le tante difficoltà, dovute alle annose vicende del Coinres, grazie all’impegno di tutti i componenti dell’Amministrazione e dei funzionari del Comune, siamo riusciti a centrare questo obiettivo prestigioso”. L’attività dell’Amministrazione Comunale – prosegue il Sindaco Parisi – continua a lavorare nel tentativo di ridurre il carico fiscale per i nostri concittadini. Il prossimo impegno è quello di attuare una riduzione dell’IMU sulla seconda casa, ciò in quanto per la prima abitazione è stato già fissato il minimo previsto dalla normativa. Anche questa tariffa era stata già deliberata dal Commissario nella misura del 10X1000. Continuando ad attuare una politica improntata sulla gestione oculata delle risorse pubbliche, senza con ciò far venire meno i servizi alla cittadinanza, – conclude Parisi – siamo certi di potere raggiungere anche  questo importante obiettivo di programma strategico della nostra lista”.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.