f Caldo di scirocco con punte fino a 40 gradi. Divampano gli incendi in tutta la Sicilia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Caldo di scirocco con punte fino a 40 gradi. Divampano gli incendi in tutta la Sicilia

sabato 29 settembre 2012, 12:59   Attualità  

Letture: 1.312

Il caldo anomalo in Sicilia nelle ultime ore sta creando notevoli disagi, soprattutto per gli incendi che si stanno verificando.
Il termometro ha sfiorato i 40 gradi a causa del vento caldo di scirocco.
Il fuoco ha aperto nuovi fronti a Tusa, in provincia di Messina e a Cefalù, in provincia di Palermo.
L’incendio più devastante é quello che, partito dalle campagne di Pettineo, è arrivato in contrada Ippolito. Il sindaco di Tusa, Angelo Tudisca, ha disposto l’evacuazione di case e aziende di allevamento. Decine le persone in fuga dalle fiamme che ora si stano indirizzando verso il litorale.
A Cefalù l’incendio, alimentato dal vento di scirocco, è ripartito in contrada Allegracuore e sta distruggendo boschi e vegetazione mediterranea. Il sindaco Rosario Lapunzina ha chiesto l’intervento di mezzi aerei. Altri incendi sono divampati a Caccamo e Monreale in provincia di Palermo e nell’ennese.
Altri incendi continuano a interessare il palermitano. Proprio nelle zone Tirreniche della Sicilia, tra Palermo, Bagheria, Termini Imerese, Cefalù, Capo d’Orlando, Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo.
Il caldo torrido continuerà anche domani. Miglioramenti sono previsti fra martedì e mercoledì della prossima settimana.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.