f Bagheria. Fino al 21 ottobre 2012 "Primo concorso di danza Palermo Festival" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Fino al 21 ottobre 2012 “Primo concorso di danza Palermo Festival”

giovedì 18 ottobre 2012, 17:39   Attualità  

Letture: 1.887

Presentato stamani  l’evento “Primo concorso di danza Palermo Festival” Classica-moderna-hip hop alla presenza  del sindaco Vincenzo Lo Meo, dell’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo Francesco Cirafici, del maestro-coreografo romano Marco Garofalo e degli organizzatori dell’evento tra i quali Roberta Basile.
La manifestazione,  che si realizzerà  al Palazzetto dello Sport  di Bagheria in Via S. Ignazio Di Loyola e  che vedrà  la partecipazione di numerosi ballerini, si articolerà con uno stage e un concorso aperto alle categorie Allievi-Juniores-Seniores-Gruppi. 
L’evento si concluderà domenica 21 ottobre 2012 con una serata di gala attraverso l’esibizione dei vincitori e con la partecipazione di diversi ospiti del mondo della danza e dello spettacolo.
Il sindaco Vincenzo Lo Meo ha voluto ringraziare personalmente il maestro Garofalo per la scelta della sede in cui realizzare un evento artistico che polarizza flussi, facendo della città di Bagheria un centro di attrazione culturale e di spettacolo. “Bagheria  ha una collocazione territoriale straordinaria. E’al centro del golfo di Termini Imerese e Palermo”, ha sottolineato lo Meo.
“Purtroppo viviamo un momento di grave sconforto dal punto di vista economico.  Ci dispiace gestire con pochi mezzi e con poche risorse ed è per questo che ringrazio gli sponsor che hanno supportato  economicamente la realizzazione dell’evento stesso. Ringrazio l’assessore Tornatore che si sta occupando di predisporre il servizio della protezione civile e il consigliere Giacomo Raspanti. Ringrazio il signor Basile e la figlia Roberta per la tenacia con cui hanno anche superato alcune difficoltà dal punto di vista burocratico”.

Il maestro  Marco Garofalo ha sottolineato “Ho scelto Bagheria perché è una città più a dimensione d’uomo, mi sono innamorato del posto e ho trovato persone come Roberta Basile che hanno sposato la mia idea. Desideriamo lavorare con i siciliani per creare qualcosa di importante per questa terra. Spesso si fanno tanti sacrifici e non si è ripagati come si deve. E’ necessario andare fuori, a Roma o Milano per tentare di emergere. E’necessario creare delle opportunità anche qui al sud.  Desidero ringraziare le famiglie  che hanno fatto tanti sacrifici per sostenere gli studi artistici dei loro ragazzi. Sarà senz’altro un bel momento di aggregazione e di sano confronto tra chi ha dedicato e vuole dedicare tempo alla danza.”

L’assessore Francesco Cirafici ha voluto aggiungere: “Ringrazio il maestro Garofalo che ha voluto dedicare a Bagheria questo momento artistico di grande qualità. Ringrazio gli organizzatori e gli sponsor che hanno sostenuto  questa iniativa di spessore che si svolgerà in questi quattro giorni”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.