f Bagheria. La popolazione in continua crescita. Nel 2011: 56.646 residenti, 310 in più del 2010 | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. La popolazione in continua crescita. Nel 2011: 56.646 residenti, 310 in più del 2010

sabato 13 ottobre 2012, 09:22   Attualità  

Letture: 859

La popolazione bagherese è in continua crescita. L’allontanamento da Bagheria, a causa della crisi economica, come molti pensano, non si è registra tata, almeno leggendo i dati che il comune ha forniti nei giorni scorsi.
Nel 2011, rispetto al 2010 i residenti sono cresciuti di 310 unità. A Bagheria ci sono circa 2 mila donne in più rispetto agli uomini.
Il dato emerge dall’ufficio statistica del comune che anche quest’anno rende noti i flussi della popolazione.
I residente al 31 dicembre 2011 sono stati complessivamente 56.646 di cui 27.515 maschi e 29.131 femmine, con un aumento rispetto al 2010 di 310 unità.
Nel 2011 sono nati 592 nuovi residenti (306 maschi e 286 femmine). Il mese più prolifico è stato settembre, mentre il meno prolifico aprile. Nel 2010 ci furono 603  nuovi nati. Il dato dei nuovi nati dal 2009 è in flessione ed in percentuale si è ridotto dell’1,01%, questo rispecchia e dà l’idea della difficoltà delle famiglie a procreare in sintonia con il momento difficile che sta attraversando il nostro Paese.
Il movimento complessivo dei nati del 2010 è risultato di  603, di cui 328 maschi e 275 femmine. Il periodo più prolifico è stato il mese di Dicembre quello meno il mese di Gennaio.
Nell’anno 2011 si sono registrate 484 morti,  con una pressoché equilibrata distribuzione tra maschi (257) e femmine (227). I decessi, nel 2011, rispetto al 2010, sono aumento  dell’1,06%.
Nell’anno 2010 i decessi invece sono stati  455, con più equa distribuzione nello stesso periodo tra maschi  e femmine.
Nel 2010 ci sono state 455 morti, di cui 234 maschi e 221 femmine.
Sono aumentati i nuclei familiari.
Alla fine del 2011 si sono registrati 20212 famiglie, mentre nel 2010 erano state 20014.
Il dato è progressivamente aumentato anche nel 2011 come lo è stato nell’anno 2010  con un aumento di 198 nuove famiglie. L’aumento si è attestato all’1,% rispetto al 2010 in lievissimo calo dello 0,14% rispetto al 2009.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.