f L'Udc Bagheria sulla campagna elettorale: "bisogna moderare i toni e i comportamenti" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

L’Udc Bagheria sulla campagna elettorale: “bisogna moderare i toni e i comportamenti”

martedì 16 ottobre 2012, 19:39   Politica  

Letture: 1.135

Con un comunicato stampa, la segreteria cittadina dell’Udc composta da Nino Di Francesca, Nino Di Bernardo, Italo Fragale  e Carmelo Scardina, interviene sull’attuale campagna elettorale.
La segreteria sottolinea che ”l’UDC di Bagheria avverte l’esigenza di porgere un sentito ringraziamento, a tutti coloro, candidati e sostenitori, che, attraverso l’impegno nella raccolta del consenso, intendono contribuire all’affermazione e alla crescita del partito.
A ciascun candidato o attivista, nello svolgimento della campagna elettorale, non può essere opposto alcun limite territoriale all’interno della provincia.
Tale affermazione di principio non può, comunque, farci dimenticare che, nel giugno 2011, i cittadini di Bagheria, hanno accordato al cartello elettorale a sostegno del Sindaco Lo Meo, la fiducia per amministrare, nel rispetto delle regole, la città di Bagheria, al fine di ridare luce e prospettive ad un territorio, che da troppo tempo era stato emarginato e mortificato.
In considerazione di quanto appena detto, è d’obbligo rivolgere un invito a tutti gli attori della politica aderenti al partito, ciascuno nel rispetto del proprio ruolo, alla moderazione dei toni nel linguaggio e, soprattutto, nei comportamenti.
Ciò nella considerazione che all’apice degli obblighi di ciascun politico e, precipuamente di ciascun amministratore, deve prevalere la cura degli interessi del buon governo della città, prima, durante e dopo le contese elettorali.”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.