f Bagheria. Denunciato pescatore. Aveva in casa reperti archeologici | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Denunciato pescatore.
Aveva in casa reperti archeologici

giovedì 22 novembre 2012, 12:17   Cronaca  

Letture: 2.198

Un pescatore di Bagheria di 39 anni, C.G.S. (le iniziali) è stato denunciato dai carabinieri all’Autorità Giudiziaria perché custodiva in casa reperti archeologici senza autorizzazione.
L’accusa è di detenzione di beni culturali appartenenti allo Stato.

I carabinieri, a seguito della perquisizione domiciliare, eseguita nell’abitazione dell’uomo, hanno ritrovato 15 reperti archeologici, costituiti da anfore e vasi in terracotta, di varie dimensioni e forme con la presenza di incrostazioni marine, ritenuti di interesse storico e culturale, di cui si sconosce al momento l’epoca.

Il materiale è stato posto sotto sequestro in attesa di essere catalogato e affidato successivamente al personale specializzato della soprintendenza dei beni culturali di Palermo.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.