f Casteldaccia. Si è dimesso l'assessore Pedone "mi hanno definito scorretto" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Casteldaccia. Si è dimesso l’assessore Pedone “mi hanno definito scorretto”

venerdì 9 novembre 2012, 15:22   Politica  

Letture: 1.501

L’assessore all’igiene urbana, vigili urbana e personale, del comune di Casteldaccia, Michelangelo Pedone, ha rassegnato le dimissioni.
Alla base della decisione, ci sarebbero contrasti con altri componenti della giunta.
Nella lunga lettera sottolinea che da tempo aveva intrapreso una collaborazione con l’onorevole regionale Lentini dell’Udc. Ma che “questa situazione mi ha portato a subire da parte di alcuni colleghi della giunta, diversi attacchi personali con affondi del tutto insoliti che mi hanno visto definito come “traditore” e altro che non sto qua ad elencare, fino ad arrivare per ultimo a essere definito persona “scorretta”
Pedone continua dicendo “…accetto tutto in politica, ma lezioni di morale da alcune persone proprio non riesco ad accettarle,soprattutto da chi fino a un mese fa girava per il paese con un foulard di colore arancione e organizzando manifestazioni pubbliche inerenti a quale compagine politica non si sa. Questa ultima vicenda ha fatto precipitare in me definitivamente la decisione di lasciare l’incarico in giunta, io per primo non mi sentirei a proprio agio e tranquillo a pensare di sedermi intorno ad un tavolo sapendo di avere di fronte una persona scorretta…”
Pedone ringrazia infine colleghi, consiglieri comunali e cittadinanza, ma soprattutto il sindaco “per avermi dato l’opportunità di vivere un’esperienza, per me molto bella, che ha contribuito in modo determinante alla mia crescita umana e politica. Nel corso di questo periodo ho avuto modo di apprezzare le sue qualità di Sindaco, in particolar modo la professionalità politica e la dedizione che ha nei confronti della Nostra Cittadina…”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.