f Gianni Amari: "in consiglio comunale ci sono stati anche siparietti da cabaret" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Gianni Amari: “in consiglio comunale ci sono stati anche siparietti da cabaret”

giovedì 1 novembre 2012, 15:19   Politica  

Letture: 1.118

Pubblichiamo anche l’intervento del consigliere comunale Gianni Amari in merito alla bocciatura del consiglio comunale delle aliquote dell’Irpef.

“Alla luce di ciò che e’ avvenuto durante il consiglio comunale di mercoledì 31 ottobre credo sia doverosa un attenta e lucida analisi.
Premettendo che la mia e’ una valutazione strettamente personale, non posso non esprimere la profonda delusione per ciò che e’ avvenuto in aula. Si e’ iniziato con un pubblico che gremiva le tribune dell’aula consiliare che inveiva contro il Sindaco e l’amministrazione, si e’ proseguito con quella sorta di siparietto da cabaret dove quasi a voler fomentare ancor di più gli animi dei presenti si evidenziava con un metodo che ricordava i gironi Danteschi chi fossero i buoni e i cattivi…..e si e’ proseguito con un attacco frontale senza alcun limite nei confronti del Sindaco e all’amministrazione. Che l’opposizione faccia la su parte ci sta eccome, rientra nelle regole della politica, ma che si sfrutti la disperazione della gente per fomentare gli animi ….mi pare davvero semplice e pure demagogia. Ma la delusione più cocente personalmente e’ stata quella di vedere tra quei banchi consiglieri che sostenevano in campagna elettorale il Sindaco Lo Meo, consiglieri che improvvisamente pur di potersi garantire una poltroncina comoda alla prossima tornata elettorale magri dietro un possibile aiuto di qualche ipotetico candidato Sindaco, hanno deciso di dire: vabbo’ sto da questa parte che visto l’aria che tira me la passo meglio!!!! Consiglieri che non si sono mai visto ne’ in consiglio ne’ tantomeno durante le commissioni (le presenze sono consultabili da tutti) che improvvisamente rimangono in aula fino alle 2.00 di notte!!!! Davvero cataclismi politici. Ma e’ doveroso analizzare anche quelle che sono le pecche di questa amministrazione e del sindaco….innanzitutto dov’era l’ assessore al bilancio? Risposta: ha problemi dovuti alla gravidanza!!! Per carità sia chiaro prima di ogni cosa viene l’incolumità della persona e di ciò porta in grembo!!!! Ma mi pare che 7 mesi fa’ abbia accettato un incarico consapevole di ciò a cui si andava incontro (sponsorizzato da chi mette i golfini colorati e adesso ridacchia, da chi metteva i porcellini contro i costi della politica, da chi un giorno fa il politico e lo stesso giorno fa il giornalista…) …eppure abbiamo anzi ho accettato per il bene della politica tutto ciò… Ieri ho votato l’emendamento del Pd perchè  lo ritenevo equo …venerdì non voterò l’aumento Imu …e non per mancanza di rispetto a questo sindaco ma perchè ritengo giusto farlo…questione di valutazione personale….ma ciò non toglie che al sindaco Lo Meo dò un consiglio….anzi vorrei darlo: non guardi più in faccia nessuno…non si faccia più tirare la giacca da amici o pseudoparenti vari…vada per la sua strada facendo capo alla gente. Questo collasso non e’ almeno del tutto colpa sua…..ma anche di chi oggi tranquillamente sta mangiando un bel “frutto di Martorana”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.