f Palermo e provincia. I carabinieri arrestano 4 persone, 60 denunciate e 53 segnalate (foto) | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo e provincia. I carabinieri arrestano 4 persone, 60 denunciate e 53 segnalate (foto)

venerdì 14 dicembre 2012, 12:46   Cronaca, PhotoGallery  

Letture: 2.623

I carabinieri di Palermo, su disposizione del Comando Provinciale, hanno avviato dei controlli sul territorio.
I militari dell’arma, impegnati sia in città che nei comuni di mare (Carini, Cinisi, Capaci, Terrasini ed Isola delle Femmine) e dell’entroterra palermitano (Monreale, Lercara Friddi, Misilmeri, Petralia Sottana, Termini Imerese e Partinico),  hanno tratto in arresto 4 persone: Gaetano Impallara, 30enne pregiudicato palermitano,  fermato dai Carabinieri della Stazione di Palermo Brancaccio. Dovrà scontare 3 anni di reclusione per rapina; Enzo D’Amico, 30enne pregiudicato palermitano, arrestato a Misilmeri dai Carabinieri della locale Stazione. Dovrà espiare 3 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio; Alessandro Tognetti, 39enne pregiudicato palermitano. Anche per lui si sono aperte le porte del carcere, grazie all’operato dei carabinieri della Stazione di Palermo Resuttana Colli. Dovrà espiare una pena di 6 anni e 5 mesi di reclusione per ricettazione, danneggiamento, lesioni personali e tentata estorsione; Samuele Lodi, 23enne pregiudicato palermitano, finito in carcere per aver ripetutamente violato gli arresti domiciliari cui era sottoposto per rapina.

Nel corso dei controlli sono stati anche denunciate 24 persone, per “guida in stato di ebbrezza alcolica”, con contestuale ritiro di altrettante patenti di guida;  9 persone, per “guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti”, con contestuale ritiro della patente di guida; 15 persone, per “guida senza patente”, poiché sorprese a condurre autoveicoli sebbene privi di documento di abilitazione alla guida, in quanto mai conseguito o revocato per mancanza di requisiti; 5  persone, responsabili di “detenzione illegale di armi e oggetti atti ad offendere”, con contestuale sequestro di coltelli di genere vietato;  4  persone per “ricettazione”, poiché fermati alla guida di autoveicoli e motoveicoli proventi di furto, con contestuale sequestro dei mezzi; 3 persone, per “falsità in scrittura privata”, poiché sorpresi a condurre autoveicoli con polizza assicurativa falsificata.

Infine sono stati segnalati 53 giovani al locale “Ufficio Territoriale del Governo”, in quanto accertati “assuntori di sostanze stupefacenti”, con contestuale recupero e sequestro della sostanza stupefacente.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.