f Sabato e domenica le primarie per la Camera e il Senato. 3 candidati a Bagheria | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sabato e domenica le primarie per la Camera e il Senato. 3 candidati a Bagheria

mercoledì 26 dicembre 2012, 10:40   Politica  

Letture: 1.147

Sono tre i candidati alle primarie del Pd e di Sel, per sabato e domenica prossima, in vista delle prossime elezioni nazionali.

Si tratta del segretario del Pd di Bagheria Maria Laura Maggiore, di Francesca Corpora, 30 anni, medico e di Luca Lecardane, 40 anni segretario
bagherese di Sel.
Possono votare tutti coloro che hanno votato alle primarie di giorno 25 novembre o 2 dicembre per l a scelta del Premier. Possono votare  gli iscritti al Pd 2011, anche se non hanno votato alle primarie. Si possono dare due voti: uno per un uomo e uno per una donna.
Il coordinamento di Palermo ha già approvato la rosa definitiva con 19 nomi a Palermo. il primo è quello dell’ex sindaco di Altofonte Vincenzo Di Girolamo. Seguono gli uscenti Tonino Russo, Alessandra Siragusa e D’Antoni. In corsa anche gli ex deputati regionali Davide Faraone, Pino Apprendi e Bernardo Mattarella, i consiglieri comunali Teresa Piccione e Rosario Filoramo, e i sindaci di Pollina e Marineo, Magda Culotta e Francesco Ribaudo. In corsa per l’area Lupo anche Maria Laura Maggiore di Bagheria. Gli altri nomi sono quelli di Rosalia Stadarelli di Misilmeri, Roberto Zampardi, Domenico Agnello, Rosa Faragi, Roberto Tagliavia, Irene Iannello e Cettina Cammarata. Manca Beppe Lumia: il senatore farà il capolista per la compagine del governatore Crocetta. “Un errore  –  dice Lupo  –  adesso vedremo se ci apparenteremo con la lista Crocetta, che non deve diventare una scialuppa di salvataggio per chi non vuole fare le primarie “. (palermo.repubblica.it)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.