f Bagheria. L'assessore Sciacchitano "Venerdì la giunta approva il bilancio" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. L’assessore Sciacchitano “Venerdì la giunta approva il bilancio”

martedì 12 febbraio 2013, 13:26   Attualità  

Letture: 1.086

sciacchitanodi Martino Grasso

Venerdì prossimo la giunta comunale approverà il bilancio del 2012 e in questo modo si allontana il rischio di dissesto finanziario. La notizia è stata resa nota dall’assessore al bilancio Antonio Sciacchitano, nel corso del consiglio comunale sullo strumento amministrativo.
L’assessore ci ha anche rilasciato un’intervista sull’argomento.
“Abbiamo completato i lavori di ufficio e venerdì contiamo di approvarlo. Poi seguirà l’iter, andrà al collegio dei revisori dei conti  e poi al consiglio comunale.Ho chiesto alla conferenza dei capigruppo che si approvi l’adesione al riequilibrio pluriennale.”

Quali sono state le difficoltà per arrivare a questo importante traguardo?
“Le difficoltà erano legate alla mancata approvazione della manovra del 31 ottobre dello scorso anno. Non ci ha permesso di attuare l’aumento del gettito tributario. Abbiamo dovuto ricorrere a delle manovre di bilancio diverse da quelle che si poteva fare con la manovra fiscale, tutte comunque consentite dalla legge.
Abbiamo visto che il Comune di Bagheria non aveva contabilizzato una serie di entrate, in base al “principio di competenza.
C’era anche una questione legata alla svalutazione dei crediti del Comune. Abbiamo fatto un lavoro serio con l’Eas che ha riconosciuto un debito con il Comune di Bagheria di circa 3 milioni di euro. Questo serve a rassicurare le finanze del Comune e a risolvere un problema annoso.”

Possiamo dire che il dissesto è più lontano?
“Sì, possiamo dirlo. Perché l’approvazione del bilancio era una condizione per accedere al fondo che sblocca l’iter per riequilibrare le finanze e accedere al fondo salva comuni.”

A quanto ammonta il fondo per Bagheria?
“Il ministero ha stabilito il parametro di 200 euro per abitante. Per Bagheria si parla di circa 11 milioni di euro circa.”

Il comune come restituirà il debito?
“Sarà restituito in due semestralità nell’arco di 10 anni.”

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.