f Calcio. Il Bagheria torna a vincere in casa. 3-2 contro la Parrmonval | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Calcio. Il Bagheria torna a vincere in casa. 3-2 contro la Parrmonval

giovedì 21 febbraio 2013, 13:15   Sport  

Letture: 1.346

Bagheria Parmonval capitanidi Pino Grasso

Lo scontro fratricida tra le due palermitane nel campionato di Eccellenza, arride ai nerazzurri che sfoderano una prestazione tutta cuore, conquistano i tre punti e tornano a sperare nella salvezza che appena tre giorni orsono, dopo la sconfitta casalinga, contro la Folgore, sembrava una illusoria chimera. Alla squadra palermitana invece non ha giovato il cambio della panchina affidata a Corrado Mutolo che ha preso il posto di Pino Di Giorgio dopo l’ennesima sconfitta di domenica scorsa. Per la squadra biancoazzurra, solo una pallida copia della brillante formazione vista al Comunale in coppa Italia e’ stato uno smacco che sarà difficile metabolizzare. Ma soprattutto il problema della squadra palermitana e’ la mancanza di gioco che non si vede in campo. Per l’ex nerazzurro Beppe Correnti che tornava al Comunale dopo avere disputato la prima parte del campionato nelle file del Bagheria e’ stato difficile farsi capire dai compagni e le sue aperture si perdevano regolarmente. Nella prima parte della partita la squadra di casa ha giocato in surplace andando in rete con estrema facilità, mentre nella ripresa ha sofferto parecchio il ritorno degli avversari che hanno trovato due reti assolutamente casuali, ma che hanno prodotto l’effetto di fare spaventare il Bagheria. A corroborare la tesi che la squadra nerazzurra ha giocato una delle migliori partite del campionato Il fatto che e’ riuscita a mettere a segno tre reti in un colpo solo. Quest’anno i ragazzi di Beppe Rinaudo avevano messo a segno tre reti soltanto contro la Sancataldese ed anche in quella circostanza i baldi giovanotti bagheresi si erano resi protagonisti di un ottima prestazione che lasciava presagire un prosieguo di campionato meno tribolato. La prima rete giunge al 37′ per merito di Audia che riprende una respinta del portiere Tomaselli. Lo stesso giocatore si ripeterà nel finale di tempo dopo la rete di Marziani che al 39′ aveva siglato la te più bella della giornata. Sul finire la rete di Citarda ringalluzzisce la Parmonval che ad inizio ripresa raddoppia con Butera e mette in ambasce il Bagheria. Al 62′ un episodio che poteva condizionare la gara, ovvero l’espulsione di Santomauro per somma di ammonizioni. L’uscita del centrale pero’ non viene avvertita ed anzi il Bagheria rischia di andare ancora in gol al 67′ con Agiato che spreca una favorevolissima occasione e all’87’ Borgognone che dalla lunga distanza alza troppo la mira. In pieno recupero capitan Lipari salta quattro avversari, ma la sua conclusione viene neutralizzata.

BAGHERIA PARMONVAL 3-2
BAGHERIA: Marziani, Lo Coco A., Ballarò, Borgognone, Santomauro, Acciaio, Audia (56′ Lo Coco P.), Lipari, Graziano (74′ Lo Verde), Mercanti (46′ Campione), Agiato. All. Rinaudo
PARMONVAL: Tomaselli, Buzzanca, Tuzzolino, Correnti, Scarpaci, Sorrentino, Vassallo, (86′ Aglieri), Citarda (74′ Fuschi), D’Ambra (46′ Butera), Serio, Lala. All. Mutolo
ARBITRO Saia di Palermo
RETI: 37′ e 43′ Audia, 39′ Mercanti, 45′ Citarda, 48′ Butera
NOTE: Poco meno di un centinaio gli spettatori sugli spalti con una sparuta rappresentanza ospite. Espulso Santomauro per doppia ammonizione.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.