f Mafia. Arrestato esponente di spicco del mandamento dei Pagliarelli | LaVoceDiBagheria.it Skin ADV

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Mafia. Arrestato esponente di spicco del mandamento dei Pagliarelli

lunedì 4 febbraio 2013, 09:35   Cronaca  

Letture: 5.401

Martorana GioacchinoI Carabinieri del Reparto Operativo di Palermo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palermo – Sezione del G.I.P., nei confronti di Gioacchino Martorana, 50 anni,  appartenente a Cosa Nostra accusato di “associazione per delinquere di tipo mafioso finalizzata alle estorsioni, alle rapine, e al traffico di stupefacenti” e di aver favorito, a vario titolo, la latitanza del capomafia Giovanni Vincenzo Nicchi
Il provvedimento restrittivo è stato emesso immediatamente dopo la sentenza di 1° grado – dello scorso 30 gennaio – in relazione al procedimento Hybris, sentenza con la quale Martorana era stato condannato a 9 (nove) anni di reclusione.
L’uomo già da qualche giorno prima della sentenza non dormiva più presso la propria abitazione. L’individuazione e l’arresto – presso l’abitazione di un conoscente – sono stati possibili grazie a intensi servizi di pedinamento delle persone a lui vicine (amici e familiari).
Dalle indagini condotte dai Carabinieri di Palermo è risultato provato lo stabile inserimento del Martorana nell’organizzazione di Cosa Nostra, nell’arco di tempo che va dal settembre del 2010 al giugno 2011 a contatto con Michele Armanno (che dirigeva in qualità di “reggente” il mandamento mafioso di Pagliarelli e condannato a 16 anni di reclusione) ed obbedendo ai suoi ordini diretti, inerenti alla gestione delle estorsioni ed al controllo del territorio.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.