f Mafia. Arrestato esponente di spicco del mandamento dei Pagliarelli | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Mafia. Arrestato esponente di spicco del mandamento dei Pagliarelli

lunedì 4 febbraio 2013, 09:35   Cronaca  

Letture: 1.792

Martorana GioacchinoI Carabinieri del Reparto Operativo di Palermo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palermo – Sezione del G.I.P., nei confronti di Gioacchino Martorana, 50 anni,  appartenente a Cosa Nostra accusato di “associazione per delinquere di tipo mafioso finalizzata alle estorsioni, alle rapine, e al traffico di stupefacenti” e di aver favorito, a vario titolo, la latitanza del capomafia Giovanni Vincenzo Nicchi
Il provvedimento restrittivo è stato emesso immediatamente dopo la sentenza di 1° grado – dello scorso 30 gennaio – in relazione al procedimento Hybris, sentenza con la quale Martorana era stato condannato a 9 (nove) anni di reclusione.
L’uomo già da qualche giorno prima della sentenza non dormiva più presso la propria abitazione. L’individuazione e l’arresto – presso l’abitazione di un conoscente – sono stati possibili grazie a intensi servizi di pedinamento delle persone a lui vicine (amici e familiari).
Dalle indagini condotte dai Carabinieri di Palermo è risultato provato lo stabile inserimento del Martorana nell’organizzazione di Cosa Nostra, nell’arco di tempo che va dal settembre del 2010 al giugno 2011 a contatto con Michele Armanno (che dirigeva in qualità di “reggente” il mandamento mafioso di Pagliarelli e condannato a 16 anni di reclusione) ed obbedendo ai suoi ordini diretti, inerenti alla gestione delle estorsioni ed al controllo del territorio.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.