f Trapani. Trovato ucciso parroco all'interno della sua chiesa | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Trapani. Trovato ucciso parroco all’interno della sua chiesa

martedì 26 febbraio 2013, 20:12   Cronaca  

Letture: 731

20130226_chiesaIl cadavere del parroco della chiesa «Gesù, Maria e Giuseppe» a Ummari, Michele Di Stefano, 80 anni, è stato trovato nel letto della canonica con la testa rotta. Il sacerdote, originario di Calatafimi (Tp), sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa, inferto con un corpo contundente, secondo i carabinieri. I militari sono stati allertati dai familiari che attendevano la vittima a Calatafimi. In base a quanto si apprende da fonti investigative, l’abitazione del parroco non è stata messa a soqquadro da chi l’ha colpito. Qualcuno si sarebbe introdotto dalla finestra. Le indagini sono in corso e al momento non si esclude alcuna pista. Il sacerdote è stato per 42 anni parroco a Fulgatore, altra frazione trapanese, ed è fratello di un ex sindaco di Calatafimi.

Il parroco di Ummari, Michele Di Stefano, sarebbe stato ucciso nel sonno. E secondo i carabinieri che indagano non si tratterebbe di una rapina finita male perchè non sarebbe stato toccato nulla. Il cadavere è nel letto sotto le coperte che coprono tutto il corpo lasciando intravedere una parte della testa. Alcuni segni di effrazione sarebbero stati scoperti su una finestra nel retro dell’edificio. (gds.it)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.