f Bagheria. Raccolta firme della Cgil e dell'associazione "A testa alta" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Raccolta firme della Cgil e dell’associazione “A testa alta”

domenica 10 marzo 2013, 10:45   Attualità  

Letture: 697

raccolta-firmeL’associazione “A testa alta” e la Cgil di Bagheria, hanno organizzato per oggi, alle 17,00, in corso Umberto,  una raccolta firme a sostegno  di una legge di iniziativa popolare per sostenere le aziende confiscate alla mafia. L’iniziativa si chiama “Io riattivo il lavoro”.
L’iniziativa è stata promossa oggi in occasione dell’anniversario della morte di Placido Rizzotto, ucciso dalla mafia il 10 marzo del 1948.
La raccolta delle firme avviene anche in altre parti d’Italia, su iniziativa della Cgil, insieme ad altre associazioni nazionali (avviso pubblico, libera, legacoop…) regionali e locali.

Le aziende confiscate alla mafia  in via definitiva sono 1639, quelle sequestrate sono dieci volte tanto. i lavoratori e le lavoratrici coinvolte sono più di 80.000. Secondo i dati dell’agenzia nazionale  per i beni confiscati il 90% delle aziende confiscate fallisce a causa dell’inadeguatezza dell’attuale legislazione.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.