f Crocetta annuncia in tv l'abolizione delle Province. Critiche del presidente Avanti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Crocetta annuncia in tv l’abolizione delle Province. Critiche del presidente Avanti

lunedì 4 marzo 2013, 09:41   Attualità  

Letture: 876

crocettaLa Regione siciliana approverà oggi una proposta di legge per l’abolizione delle Province. L’ha annunciato il governatore Rosario Crocetta, ospite ieri  pomeriggio della trasmissione “L’Arena”, su Raiuno.  “La Sicilia sarà la prima regione a tagliare gli enti – ha aggiunto – dando spazio ai liberi consorzi di Comuni”.  Sulla riforma della Province il  presidente della Regione prosegue nel suoi proclami quotidiani,  cambiando posizione in continuazione». Lo afferma Giovanni  Avanti, presidente della Provincia regionale di Palermo e   dell’Unione regionale delle Province siciliane, commentando le  dichiarazioni del governatore Rosario Crocetta.
«Crocetta – sostiene Avanti – è davvero un campione di  coerenza: prima l’annuncio del mantenimento, e anzi, del  potenziamento delle Province. Poi l’anticipo del voto ad aprile  e quindi successivamente a maggio. Poi il rinvio del voto per  procedere alla riforma e adesso l’abolizione. Molte idee ma  confuse, anche perchè vorrei ricordare a Crocetta che i liberi  consorzi dei comuni ai quali lui fa riferimento già esistono e  non sono altro che le attuali Province regionali così come  definite dalla legge 9 del 1986 e alle quali i comuni siciliani  hanno aderito con delibera dei rispettivi consigli comunali».   (gds.it)

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.