f Si cercano al largo di Aspra e Mongerbino i due dispersi. Ritrovato un salvagente | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Si cercano al largo di Aspra e Mongerbino i due dispersi. Ritrovato un salvagente

lunedì 25 marzo 2013, 16:19   Attualità  

Letture: 2.688

mare dispersiSi cercano al largo di Aspra e di Porticello i due sfortunati diportisti, dispersi ieri nel naufragio della loro imbarcazione.
I due, Salvatore Zarcone e Massimo Perricone, erano a bordo di una piccola imbarcazione con Davide Arena, il cui corpo è stato ritrovato ieri. I tre amici trentenni, erano partiti dalla costa della Bandita, a Palermo.
Le ricerche sono proseguite per tutta la notte, ma con esito negativo. Fino ad ora è stato recuperato solo il corpo di Davide Arena.

Nelle ricerche sono impegnate complessivamente otto motovedette tra Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Polizia e Carabinieri.
Questa mattina all’alba è decollato dall’aeroporto di Punta Raisi un elicottero che si darà il cambio per tutta la giornata con altri mezzi aerei. Alle operazioni parteciperanno anche due squadre di sommozzatori che dovranno scandagliare il tratto di mare dove è avvenuto il naufragio. Intanto la centrale operativa della Capitaneria di Porto di Palermo, che coordina le operazioni, ha esteso la zona delle ricerche oltre il Golfo di Palermo, da Capo Gallo fino a Capo Zafferano.

Un salvagente arancione che dovrebbe appartenere alla piccola imbarcazione naufragata ieri nel golfo di Palermo è stato recuperato da una delle motovedette impegnate nelle ricerche dei due diportisti che risultano ancora dispersi. Il ritrovamento è avvenuto a circa quattro miglia al largo di Capo Mongerbino.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.