f Un uomo di Bagheria tenta il suicidio ma è salvato dalla Polizia e trova un lavoro | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Un uomo di Bagheria tenta il suicidio ma è salvato dalla Polizia e trova un lavoro

giovedì 14 marzo 2013, 13:40   Attualità  

Letture: 3.228

di Martino Grassotreno in corsa

Tenta il suicidio perché da sei mesi non lavorava ma viene salvato dagli agenti del commissariato di Polizia di Bagheria, che gli trovano anche una nuova occupazione. Una volta tanto raccontiamo una storia finita bene. Poteva essere una tragedia e invece si è tramutata in una storia con il lieto fine.
Protagonista di questa vicenda, un uomo di 40 anni, residente a Bagheria, L.C.G. sposato.
L’uomo, con uno sfratto sulle spalle e disoccupato da sei mesi, ieri mattina, aveva deciso di farla finita, pensando che non ci fosse nessun futuro per lui. Aveva così deciso di gettarsi sotto un treno.
Per questo motivo, era andato in contrada Torremuzza, a Santa Flavia, stava scavalcano la recinzione della ferrovia per aspettare il primo treno in corsa e farla finita. E’ stato però sorpreso da una pattuglia della polizia.

Gli agenti hanno pensato che si trattasse di un ladro di rame e sono intervenuti. Poi hanno appreso la drammaticità della vicenda, hanno intimato l’uomo a desistere e gli hanno anche promesso che lo avrebbero aiutato. E così è stato.
Una volta tanto le promesse hanno trovato riscontro nella realtà.
Gli agenti, Salvatore Canale e Giovanni Cusimano, si sono rivolti ad un’azienda di Bagheria, la Termoidraulica, che ha dato la sua disponibilità per assumere l’uomo.
L.C.G. è tornato a sorridere. Da oggi ha un nuovo lavoro e soprattutto una nuova prospettiva di vita.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.