f Bagheria. Le chiede scusa, tappezzando la macchina con post scrivendo "ti amo" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Le chiede scusa, tappezzando la macchina con post scrivendo “ti amo”

lunedì 22 aprile 2013, 12:13   Attualità  

Letture: 9.041

macchina ti amodi Martino Grasso

In tempi di aridità morale e sociale, oggi raccontiamo una bella storia intrisa di romanticismo allo stato puro.
Per chiedere scusa alla fidanzata, le tappezza la macchina, una Fiat Punto, con centinaia di piccoli post gialli con scritto a mano: “ti amo”.
Protagonista di questa storia da “Stranamore”, un giovane medico, 30 anni, emiliano, che lavora presso il dipartimento di ortopedia della Rizzoli alla clinica “Villa Teresa”, a Bagheria.
Questa mattina, il giovane, si è recato in una traversa di via Palagonia, nei pressi dove abita la giovane donna e armato di penna, post e tanta buona volontà, ha iniziato a scrivere “ti amo” sui piccoli bigliettini, piazzandoli sulla macchina, fra l’incredulità e i risolini dei passanti.
Il giovane ha deciso di chiedere scusa alla  fidanzata, di cui non sveliamo l’identità, nella maniera più inconsueta e originale possibile.
“Voglio chiederle scusa -ci dice con l’accento tipico dei romagnoli- non posso dire però cosa ho fatto.”
Non indaghiamo più di tanto.
macchina ti amo 1Avanziamo una domanda tutto sommato lecita.
E se i post non funzionassero?
“Passerò alle rose”, ci dice in maniera decisa.
La parola adesso passa alla  fidanzata.
Non sappiamo come reagirà a tanto romanticismo.
Non sappiamo nemmeno cosa il ragazzo debba farsi perdonare.
Cercheremo di sapere come è andata a finire.
E ve ne renderemo conto…

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.