f Ficarazzi. Sono di Zarcone e Perricone i corpi ritrovati in mare | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Ficarazzi. Sono di Zarcone e Perricone
i corpi ritrovati in mare

giovedì 11 aprile 2013, 11:27   Cronaca  

Letture: 4.485

dispersi mareSono di Salvatore Zarcone e di Massimiliano Perricone i corpi ritrovati questa mattina al largo di Ficarazzi.
I due diportisti sono stati riconosciuti poco dopo il ritrovamento.
La conferma ufficiale arriva dal porto di Palermo dove la Guardia Costiera ha trasportato i corpi ritrovati questa mattina.
I due giovani insieme a Davide Arena erano usciti in mare per una battuta di pesca, domenica 24 marzo scorso, dalla spiaggia della Bandita a Palermo. Il corpo di Davide Arena era stato recuperato domenica stessa.
Da più di 15 giorni, gli uomini della Guardia Costiera stavano cercando. Dopo qualche giorno venne ritrovato un salvagente al largo di Capo Zafferano, e subito dopo anche una scarpa. Segno che i corpi si trovavano in questa zona.

Ad avvistare i cadaveri e lanciare l’allarme ai carabinieri è stato un diportista, un brigadiere dell’Arma in congedo che si trovava in zona. I militari hanno quindi avvertito la Guardia Costiera, che nel frattempo non ha mai interrotto le ricerche.
I tre giovani, amici d’infanzia, avevano la passione per la pesca: erano usciti in barca dal porto di Palermo della Bandita, come facevano spesso la domenica, ma non avevano fatto più rientro.

(foto livesicilia.it)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.