f Sport, calcio. Il Casteldaccia vince i play off e domenica gioca la finalissima | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sport, calcio. Il Casteldaccia vince i play off e domenica gioca la finalissima

domenica 21 aprile 2013, 19:03   Sport  

Letture: 2.381

casteldaccia-acquadolceseMerita la vittoria finale dei play off il Casteldaccia che batte l’Acquadolcese per 2 a 0. Domenica si giocherà la promozione, in campo neutro, con la vincente dei play off del girone A.
I padroni di casa hanno dimostrato una maggiore solidità, mettendo al sicuro il risultato nel primo tempo.
Nel primo tempo il Casteldaccia ha pressato, andando vicino al gol con un palo di Cinà.
Le reti sono arrivate al 40° con Cinà, con una mirabile rovesciata, e con Tomasello, che ha trasformato un calcio di rigore al 45°. Il penalty è stato molto contestato dagli ospiti.
L’Acquadolcese, è stata sostenuta da numerosi tifosi che l’hanno incitata dall’inizio alla fine. Subito il gol, hanno cercato di raddrizzare la gare, senza però riuscirci.
La mazzata finale è stato il rigore. Nel secondo tempo il Casteldaccia non ha corso grossi rischi. La partita è stata molto spezzettata.
Gli ospiti hanno cercato di rientrare in gara con Di Marco e Barbera, ma i loro tiri non hanno impensierito più di tanto il portiere di casa Pinello. L’Acquadolcese, nei minuti finali, aveva anche segnato un gol, ma è stato annullato per fuorigioco. Alla fine, l’arbitro, beccato dai tifosi, ha espulso l’allenatore ospite, Serraino, per proteste.

CASTELDACCIA-ACQUADOLCESE 2-0
Casteldaccia: Pinello, Guttilla, D’Agostino, Cinà, Virruso, Ingenio (75° Tessarin), Genualdi, Cavalluzzi, Tomasello, Di Fiore (70° Castelli), Castello
Acquadolcese: Scolaro, Nastasi, Caruso, Straniti,Nocifora, Siragusa, Di Marco, Merlo, Librino (50° Barbera), Ridolfo, Sirna (50° Patti)
Arbitro: Figuccia di Marsala, (Campanella e Garofano di Agrigento)
Reti: 40° Cinà, 45 ° Tomasello

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.