f Porticello. Condannato all'ergastolo D'Amato per il tritolo nelle stragi del 93 | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Porticello. Condannato all’ergastolo D’Amato per il tritolo nelle stragi del 93

giovedì 23 maggio 2013, 17:24   Cronaca  

Letture: 2.162

Cosimo D_AmatoE’ stato condannato all’ergastolo, Cosimo D’Amato, il pescatore di Porticello  accusato di avere fornito il tritolo per le stragi del 93 a Roma, Firenze e Milano, in cui morirono 10 persone (5 a Firenze e 5 a Milano).
Il giudice per le indagini preliminari di Firenze Mario Profeta ha accolto la richiesta dando il massimo della pena a D’Amato.
Ad accusare anche il pentito Gaspare Spatuzza.
Il processo si è svolto con rito abbreviato. D’Amato oltre che a Firenze è indagato anche dalla procura di Caltanisetta, con l’accusa di aver fornito il tritolo anche per la strage di Capaci
Oggi è arrivata la condanna per tutte le stragi compiute nel 1993.
Il gup ha poi stabilito risarcimenti per tutte le parti civili. Fra le quali i familiari delle vittime, il Comune di Firenze, la Regione Toscana e numerosi ministeri.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.