f Giovanni Di Giacinto: "il licenziamento degli operai ex temporary è illegittimo" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Giovanni Di Giacinto:
“il licenziamento degli operai
ex temporary è illegittimo”

martedì 7 maggio 2013, 19:17   Attualità  

Letture: 2.027

di-giacintoSul rischio di licenziamento degli operai dell’ex temporary del Coinres,  interviene anche il sindaco di Casteldaccia e onorevole regionale Giovanni Di Giacinto.
“Il licenziamento dei lavoratori -dice in una nota- a tempo determinato del Coinres sarebbe illegittimo. Non trova alcun fondamento giuridico e logico la decisione che si appresterebbe ad assumere il direttore generale del consorzio di cui fanno parte 22 comuni del palermitano. C’è un deliberato dell’assemblea dei sindaci che impone la prosecuzione lavorativa fino alla trasformazione del Coinres in servizio nelle SRR. Ogni decisione difforme a questo percorso definito a fine 2012 metterebbe a rischio il servizio di raccolta dei rifiuti e della differenziata.  Né tantomeno i sindaci potrebbero richiamarsi al decreto 191 sull’assunzione per l’emergenza rifiuti pagando ai lavoratori una misera indennità mensile senza contributi previdenziali. Il Coinres e la direzione generale non si avventurino con passi falsi in una strada senza uscita a discapito di 190 lavoratori e di altrettante famiglie”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.