f Misilmeri. Poche speranze di salvare il bambino ferito dal padre con un colpo di pistola | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Misilmeri. Poche speranze di salvare il bambino ferito dal padre con un colpo di pistola

venerdì 17 maggio 2013, 17:06   Cronaca  

Letture: 1.572

irreraSono gravissime le condizioni del bambino ricoverato all’Ospedale Civico di Palermo, colpito dal padre, Ivan Irrera, con un colpo di pistola alla fronte, questa mattina a Misilmeri, che subito dopo si è sparato.
Il bollettino dei medici lascia poche speranze: “Abbiamo fatto tutto il possibile ma la morte potrebbe intervenire in qualsiasi momento anche adesso“.

Le speranze che il piccolo possa sopravvivere sono pochissime, Secondo i medici  se anche vivesse è quasi certo il danno permanente. Si registrano lesioni neurologiche importanti delle quali non è possibile prevedere l’esito finale.

Il bambino è giunto in ospedale molto tardi rispetto agli eventi. I medici lo hanno registrato alle 9.30. ra già in condizioni gravissime E’ stato stabilzzato. non appena le funzioni vitali sono state ritenute sotto controllo è entrato in sala operatoria. L’intervento è durato circa un’ora. E’ servito a rimuovere frammenti ossei, eseguire una sommaria ricostruzione della “dura madre” e diminuire la pressione dell’emorragia, arrestando le perdite di sangue.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.