f Bagheria. L'Ipsia vince premio per brevetto per pannelli fotovoltaici‏ | LaVoceDiBagheria.it Skin ADV

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. L’Ipsia vince premio per brevetto per pannelli fotovoltaici‏

giovedì 27 giugno 2013, 08:25   Attualità  

Letture: 1.998

Ipsia premiazione nazionaledi Pino Grasso

Il premio Unicredit agli studenti dell’Ipsia “Salvo D’Acquisto” per il progetto di pulizia automatica di panelli fotovoltaici.
La IV/A “Tecnici Elettronici” dell’Istituto professionale di Stato, ha partecipato al programma “Impresa in Azione” gestito dalla Junior Achievement, la più vasta organizzazione non profit al mondo dedicata all’educazione economica dei giovani. “Impresa in azione” è un programma di educazione imprenditoriale con lo scopo di offrire ai partecipanti competenze e soft skills che li accompagneranno durante la futura carriera professionale. I giovani hanno partecipato al concorso con un progetto altamente innovativo che gli ha consentito di vincere la fase provinciale e regionale e di giungere al secondo posto nella fase nazionale dopo un istituto di Adrano.
In particolare, nel corso dell’anno scolastico gli studenti coordinati dai docenti Daniela Russo, Ferdinando Mammano e supportati da Mariano Di Giorgio e Rosa Virruso hanno costituito un impresa didattica assimilabile a una vera Società per azioni denominata “Clean Energy ja”.
“L’obiettivo del programma – spiega l’insegnante Pina Scialabba – è di fornire una panoramica del ruolo delle organizzazioni e del loro impatto sull’economia, comprendere come far nascere e sviluppare un progetto imprenditoriale, adattandolo alla domanda e all’ambiente competitivo, conoscere i modelli organizzativi e le principali professionalità coinvolte, orientando verso i settori che offrono maggiori opportunità occupazionali e aumentare la proattività personale, diventare promotore dell’innovazione, valorizzare la creatività individuale e collettiva”.
Il programma si sviluppa attraverso un’articolata serie di attività che consentono di sperimentare in maniera reale il funzionamento di un’azienda. Hanno  raccolto il capitale sociale attraverso la vendita di azioni, aperto e gestito un conto corrente, svolto indagini di mercato, realizzato un business plan, sviluppato concretamente un prodotto il “Fresh cleaner” che è un sistema intelligente per la pulizia ed il raffreddamento dei pannelli fotovoltaici che si attiva automaticamente tramite un sensore di temperatura o un sensore di polvere. La scuola ha valutato l’opportunità di tutelare la propria idea  depositando un brevetto. Al termine dell’esperienza la classe ha vinto tre competizioni per la selezione delle migliori imprese a livello provinciale, regionale e nazionale. (Nella foto Andrea Coronnello, Agostino Di Salvo, Gabriele Coffaro, Paolo Scianna, Carmelo Pio Cirino, Alessio Guarnera, Gabriele Sciortino, Davide Taormina, Giuseppe Galioto Giuseppe, Francesco Arena, Federico Martorana.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.