f Coinres. Protesta dei 190 operai ex Temporary, alla Prefettura a Palermo | LaVoceDiBagheria.it Skin ADV

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Coinres. Protesta dei 190 operai ex Temporary, alla Prefettura a Palermo

lunedì 3 giugno 2013, 12:51   Attualità  

Letture: 2.154

protestaContinua la protesta dei 190 operai ex temporari del Coinres. Oggi hanno avviato una protesta davanti alla Prefettura a Palermo.
Gli ex dipendenti, hanno spostato la protesta in piazza Indipendenza di fronte Palazzo d’Orleans, con difficoltà al traffico veicolare.
Gli operai, 190 a tempo determinato, chiedono alla Regione garanzie per il loro futuro lavorativo.
Come abbiamo riferito nei giorni scorsi, è alta la tensione al Coinres per via del licenziamento dei 190 dipendenti ex temporary.
Qualche giorno fa si è registrata un’altra protesta davanti alla Prefettura di Palermo affinchè si possa intercedere fra la regione e il Coinres.
Si sono anche registrate riunioni dell’assemblea dei sindaci dei 21 Comuni che fanno parte del consorzio e che hanno votato a maggioranza la proroga dei contratti di lavoro.

Nel frattempo si sono registrate le dimissioni del presidente dell’assemblea dei sindaci del Coinres, Ciro Coniglio, sindaco di Baucina.
In una nota inviata al commissario liquidatore, sottolinea che la sua decisione con gli impegni politici per le imminenti elezioni amministrative di giugno e “il delicato momento che il consorzio sta vivendo a proposito della vicenda che interessa 189 lavoratori a tempo determinato”.

Qualche giorno fa,  momenti di tensione nella sede di Bolognetta dove  un centinaio di dipendenti ha messo sotto assedio gli uffici, staccando i contatori dell’energia elettrica e aggredendo un impiegato.
Per questi episodi il consorzio ha fatto sapere che si adopererà in sede civile.

foto tratta da blogsicilia.it

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.