f Bagheria. 42enne cerca di suicidarsi tagliandosi le vene dei polsi | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. 42enne cerca di suicidarsi tagliandosi le vene dei polsi

venerdì 12 luglio 2013, 15:07   Cronaca  

Letture: 3.718

via costanza d'altavillaDramma della disperazione a Bagheria. Un uomo di 42 anni, da tempo senza lavoro, ha cercato di suicidarsi tagliandosi le vene dei polsi. E’ stato salvato dagli agenti della Polizia di Bagheria e dai vigili del fuoco, grazie al loro tempestivo intervento.
I fatti si sono verificati ieri sera, intorno alle 23,30, in una palazzina di via Costanza D’Altavilla. L’uomo, F.B. dopo avere allontanato la moglie e il figlio, ha deciso di farla finita, tagliandosi le vene dei polsi.
La moglie, dopo avere capito l’insano gesto del marito, ha subito chiamato il 113. Dopo pochi minuti sono intervenuti sul posto una volante della polizia e un’unità dei vigili del fuoco di Palermo.
Sono stati i pompieri a riuscire ad entrare dentro l’appartamento. L’uomo era dentro la vasca dai bagno, con  i polsi tagliati e quantità di sangue che sgorgavano dalle vene.

E’ stato così condotto al Pronto Soccorso del Buccheri la Ferla con un’ambulanza.
L’uomo appena giunto al pronto Soccorso e dopo essersi ripreso, pare sia andato in escandescenza, distruggendo parte dei locali sanitari.
Il 42enne è stato poi calmato dalla moglie e dal figli.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.