f Bagheria. All'Hotel Aspra Mare le selezioni dello Zecchino d'Oro (foto) | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. All’Hotel Aspra Mare le selezioni dello Zecchino d’Oro (foto)

lunedì 29 luglio 2013, 18:17   Attualità, PhotoGallery  

Letture: 3.385

zecchino d'oro 3di Martino Grasso

Sogni, speranze e illusioni. Lo Zecchino d’oro è passato da Aspra con un carico di sentimenti. Settanta bambini, dai 3 ai 10 anni, si sono sottoposti alle selezioni, per partecipare alla famosa gara canora destinata ai bambini, giunta al cinquantaseiesimo anno e che si svolgerà a Bologna dal 19 al 23 novembre.
La selezione si è svolta oggi all’hotel Aspra Mare, grazie anche all’intercessione di Michelangelo Balistreri e della signora Caterina Raspanti, mamma di Irene Citarella, la bambina che ha vinto 2 anni fa e che ieri ha infuso coraggio ai partecipanti.
Ad Aspra è arrivata l’equipe guidata da Daniela Giuliani che ha sentito cantare i piccoli, sulle note del pianoforte suonato da Alessio Cappello.

Daniela Giuliana ha tenuto a sottolineare che la gara è solo un gioco e che vengono scelte le canzoni e non i bambini, proprio per non creare troppe aspettative e inutili illusioni.
“Il senso di questa gara è divertirsi -dice Daniela Giuliani- non cerchiamo fenomeni, ma solo quei bambini che possono interpretare bene le canzoni che saranno in gara e che già conosciamo”.
Fuori ad attendere con moderata trepidazione, mamme e bambini. Per non fare trascorrere le ore in ansia, ai piccoli cantanti sono stati consegnati colori e fogli da disegno.
Le audizioni sono avvenute in assenza dei genitori. I bambini hanno cantato delle canzoni già presentate in passato allo zecchino d’oro. Alle selezioni sono arrivati bambini provenienti da tutta la Sicilia: da Messina ad Trapani e soprattutto da Palermo.
Lucia Giordano, di 7 anni, frequenta la seconda elementare della scuola Leonardo Da Vinci a Palermo. Canterà “Silenzio”. “Non ci aspettiamo nulla -dice la mamma Piera- mia figlia ama cantare e per questo siamo qui”.
Francesco Gagliano di 6 anni, viene da Santo Stefano di Camastra. Mostra la sicurezza delle star. Timbro di voce chiaro e deciso,  canterà “goccia dopo goccia”. La mamma lo guarda rapita. “Cosa farò da grande? Il cantante”.
Da Palermo viene anche Miriam Badalamenti, di 6 anni. E’ al suo secondo provino. Ci riprova con “lo Stalliere”.
Dopo qualche minuto d’attesa, esce Daniela Giuliani. Ripete ai genitori che la gara è solo un gioco. Il suo è un modo intelligente per non trasmettere inutili speranze.
Poi i bambini si avviano tutti nella sala delle audizioni.
I genitori restano fuori. Incominciato a sentire caldo. E non soltanto per la temperatura afosa.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.