f Bagheria. Si svolgerà dal 2 al 5 agosto la festa di San Giuseppe | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Si svolgerà
dal 2 al 5 agosto
la festa di San Giuseppe

venerdì 19 luglio 2013, 17:09   Attualità  

Letture: 2.551

festa-san-giuseppe-ultimo-giornoSi svolgerà da venerdì 2 a lunedì 5 agosto la tradizionale festa dedicata al Santo Patrono di Bagheria, San Giuseppe.
Lo rende noto l’amministrazione comunale con un comunicato stampa, in cui si sottolinea che malgrado le difficoltà economiche la festa si farà.
La festa si farà grazie alla disponibilità  di alcune associazioni, scuole di danza ed artisti che hanno garantito il loro contributo.
All’organizzazione non parteciperanno i consulenti allo Spettacolo Carmelo Mineo e Giusi Sciortino che hanno presentato le loro dimissioni.
Si autotasseranno sindaco e giunta con un contributo per le spese della festa.

“In considerazione delle scarsissime risorse economiche – si legge nella nota- dedicate alla Cultura e al Turismo, Sport e Spettacolo, anche a causa dei tagli delle Finanziarie e del rispetto delle norme legate agli enti strutturalmente deficitarii, l’amministrazione comunale, Sindaco e Giunta hanno deciso di autotassarsi per cercare di contribuire, per quanto loro possibile, alle spese. Ad essere delegato da parte del sindaco all’organizzazione della festa è l’assessore alle Attività Produttive, Antonio Scaduto, che incontrerà i capigruppo del consiglio comunale e la presidente il prossimo lunedì 22 luglio 2013 per condividere con loro la bozza di programma e verificare le possibili sinergie.”

Tra gli appuntamenti che già sembrano essere in scaletta c’è l’apertura straordinaria del museo Guttuso, inserito in un percorso di visita alle ville storiche.
I promotori dell festa stanno cercando di organizzare un cartellone di iniziative di tutto rispetto.

 

L’amministrazione sta anche valutando forme di finanziamento dei festeggiamenti attraverso la realizzazione di un’asta di opere d’arte gentilmente donate da noti artisti.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.