f Bagheria. Una targa ricordo alle forze dell'ordine per il loro operato (foto) | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Una targa ricordo alle forze dell’ordine per il loro operato (foto)

venerdì 19 luglio 2013, 11:50   Cronaca, PhotoGallery  

Letture: 2.961

comune-forze dell'ordineIn occasione dell’anniversario della strage di via D’Amelio, la presidenza del consiglio ha deciso di incontrare le forze dell’ordine del territorio per ringraziarli per l’operato che svolgono ogni giorno.
Presenti anche numerosi consiglieri comunali.

La Presidente ha invitato presso il suo ufficio, alle ore 10.30, i vertici delle Forze dell’Ordine cittadine:CarabinieriPolizia Di StatoGuardia di Finanza e Polizia Mucipale.
Caterina Vigilia ha consegnato loro una targa di benemerenza al fine di ringraziare  tutti gli uomini e le donne che prestano la loro opera al servizio della sicurezza della comunità.

Presenti  il maggiore  Francesco Tocci ed il maresciallo Ettore Saladino per i Carabinieri, il vicecommissario Maria Russo e l’ispettore Filippo Cannizzaro, per la polizia, il comandante della Guardia di Finanza, Davide Lazari, ed il comandante della Polizia municipale, Costantino Di Salvo.

“Il lavoro della Magistratura e delle Forze dell’Ordine è un lavoro spesso in sordina, costante, quotidiano, sempre attento e solerte – dice la presidente Vigilia – non sempre si accendono su tale attività i giusti riflettori, non sempre la gente capisce come sia difficile fare giornalmente questo mestiere. E proprio pensando a Borsellino, agli agenti della sua scorta ma anche alle famiglie superstiti, che ho ritenuto di ricordare, nella giornata della ricorrenza della strage, il sacrificio del magistrato, ringraziando chi ogni giorno si spende per noi, chi sacrifica tempo per la propria famiglia e figli, chi mette a repentaglio la propria vita, chi pensa al bene comune e non ha tema di arrivare anche sino al sacrificio estremo della vita. A tutti gli agenti e operatori delle Forze dell’ordine va dunque il mio grazie e quello del Consiglio comunale che mi onoro di guidare”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.