f Bagheria. Al via pulizia straordinaria. Mineo "chiediamo scusa alla città" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Al via pulizia straordinaria. Mineo “chiediamo scusa alla città”

mercoledì 21 agosto 2013, 09:31   Attualità  

Letture: 1.998

Pulizia-straordinaria-via-Campanadi Pino Grasso

Sono iniziati i lavori di pulizia per la rimozione dei cumuli di rifiuti nel territorio comunale ed in particolare nella via de Spuches e in via Rammacca dove i cittadini indisciplinati hanno abbandonato anche elettrodomestici vecchi.
Lo comunica l’assessore al verde pubblico, Massimo Mineo il quale assicura che si sta provvedendo anche alla rimozione dei cumuli di rifiuti, frutto del lavoro svolto dagli operai dell’ESA, l’Ente per lo sviluppo agricolo, cui non è seguito un tempestivo sgombero, con l’ausilio di una piccola ruspa. I lavori sono stati decisi a seguito di una riunione tra lo stesso assessore Mineo, l’ufficio Igiene comunale e i referenti del Coinres per coordinare le operazioni di rimozione. La consistente quantità di rifiuti e soprattutto la specificità del terreno di calpestio non aveva in precedenza permesso un tempestivo intervento finale vista l’inadeguatezza dei mezzi a disposizione. Sono necessari infatti, mezzi specifici che saranno disponibili nei prossimi giorni e con i quali si provvederà a rimuovere quanto raccolto.

“Chiediamo scusa ai nostri concittadini -dichiara l’assessore Mineo- per i disagi che abbiamo arrecato nelle zone interessate. Vorremmo essere maggiormente incisivi e soprattutto tempestivi nel fornire servizi, ma le risorse finanziarie del Comune, come tutti sanno, sono inesistenti e molto spesso ci conducono a momenti di avvilente impasse”. Per tenere pulito il centro abitato, ma soprattutto le zone periferiche come contrada “Incorvino” e soprattutto contrada “Lorenzo” dove vengono abbandonati rifiuti di ogni genere, compresi vecchi mobili ed elettrodomestici dismessi, basterebbe rispettare le ordinanze di conferimento dei rifiuti e la collaborazione dei cittadini. Per questa zona il sindaco Vincenzo Lo Meo ha assicurato un intervento immediato. “Nonostante le difficoltà oggettive -conclude l’assessore- un’attenta amministrazione si deve distinguere per sapere trovare soluzioni. Se queste poi implicano dei ritardi si confida nella comprensione di una comunità che sappiamo stare apprezzando gli sforzi profusi per dare decoro alle aree a verde e alle spiagge del nostro territorio”.

foto archivio

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.