f Il volume del bagherese Galioto presente al festival del tango di Buenos Aires | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Il volume del bagherese Galioto presente al festival del tango di Buenos Aires

sabato 17 agosto 2013, 10:24   Cultura  

Letture: 1.501

libro galiotoAncora una soddisfazione per Pietro Galioto, autore del libro sul tango “en envolverse en un tango”.
Il suo volume è stato diffuso al Festival del Tango di Buenos Aires.
Molto soddisfatto per questo traguardo per l’autore bagherese.
“Il tango è principalmente un modo per esprimere se stessi in base alle proprie personalità e sensibilità in rapporto ad un partner di sesso diverso in un dialogo raffinato ed intimo fra corpi. Questo è il messaggio di fondo, e che non nasconde che debba essere pertanto espressione anche di una propria sessualità pura e sottile, delicata e rispettosa, che parta dall’incontro fra sguardi, ma si trasmetta attraverso una connessione di un abbraccio nel dinamismo dell’interpretazione/improvvisazione del ballo, fino a poi lasciarsi e limitarsi ad un saluto. Ed è proprio questo l’argomento e le riflessioni poste nel libro.”
L’autore riconosce e rispetta lo stile e le personalità di ciascuno differenziandosi dalle mode del momento; Avendo l’umiltà di presentare la propria, accenna alla timidezza dei primi abbracci nelle milonghe, e poi ancora alla formazione e riflessione anche tecnica maturata per mesi nell’intimità dello Estudio Dinzel di Buenos Aires, dove afferma di avere riscoperto la sincerità e il livello di un tango autentico di improvvisazione. Viene riconosciuta che la bellezza del tango sta non nella perfezione della forma, ma proprio nella varietà delle situazioni e del “modo”, ed è pertanto vario proprio variando partner e situazioni.
Pietro Galioto gestisce dei corsi di tango nella struttura Aspratango.
“Envolverse en un Tango” è stato presentato a Buones Aires  lo scorso Settembre, all’interno del 1° Congresso Europeo del Dinzel Internacional e alla presenza, oltre che degli altri rappresentanti colleghi europei, anche dei prestigiosi maestri e ballerini, Gloria e Rodolfo Dinzel.
L’edizione italiana è curata da Aspratango (e da richiedere direttamente tramite facebook).

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.