Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Riscontrate violazioni in alcune trattorie e ristoranti di Aspra e Porticello

martedì 20 agosto 2013, 13:19   Cronaca  

Letture: 2.621

guardia-costieraUna vasta operazione condotta dagli uomini della Guardia Costiera, con controlli a diverse strutture turistiche, ha riguardato il litorale Palermitano da Altavilla Milicia a Capaci.

Gli accertamenti sono stati condotti in ristoranti, agriturismi, hotel, villaggi, lidi e stabilimenti balneari. Numerose le irregolarità riscontrate dal nucleo controllo pesca della Capitaneria di Porto di Palermo.

Solo a Porticello, sono state contestate 10 multe da 1.500 euro per violazione delle norme sulla rintracciabilità dei prodotti ittici su 10 controlli, pari al 100% dei locali non in regola.

Un altro episodio di frode in commercio è stato accertato in un noto ristorante sulla statale 113 in zona Porticello-Casteldaccia, dove sono stati trovati gamberi, cernie, polpi, pesce spada, vongole ed altri prodotti ittici congelati spacciati per freschi.

Ad Aspra, sul lungomare, la titolare di una trattoria è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per lo stesso motivo.

In un noto ristorante di Palermo, pesce congelato veniva spacciato per fresco. Il titolare è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per frode in commercio. Inoltre, sempre nello stesso locale è stata rinvenuta merce ittica scaduta.

Complessivamente sono stati controllati oltre 30 locali ed elevate 21 sanzioni amministrative, per un importo superiore a 35 mila euro.

Inoltre 3 ristoratori sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria procedendo al sequestro di oltre 100 kg di prodotto ittico in cattivo stato di conservazione.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.