f Santa Flavia. Arrestato il gestore del ristorante "All'Ancora" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Santa Flavia. Arrestato il gestore del ristorante “All’Ancora”

sabato 3 agosto 2013, 12:43   Cronaca  

Letture: 5.168

All'ancoraDopo 4 giorni di ricerche, anche il gestore del ristorante “All’Ancora” è stato arrestato.
Toni Bartolo Massimo Lo Coco, di 42 anni, è stato fermato dai carabinieri  del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Palermo.
Lo Coco, nato a Santa Flavia, è considerato responsabile, in concorso con Anna Maria Assunta Basile, arrestata il 29 luglio (si trova ai domiciliari), dei reati di detenzione illegale di armi e munizioni nonché ricettazione.
I militari, durante la perquisizione dei giorni scorsi,  all’interno di alcune intercapedini, oltre a diverse decine di munizioni di varie armi sia corte che lunghe, anche una 1 pistola “Beretta” modello 84 F calibro 9 corto, munita di caricatore con 13 cartucce dello stesso calibro.
L’Arma era stata abilmente nascosta nel vano legnaia sottostante il forno del ristorante – pizzeria. Dagli accertamenti in banca dati, è risultato che la pistola era stata rubata nell’agosto del 2012 dall’abitazione di un agente della Polizia Municipale di Palermo. Nel seminterrato dello stabile è stata ritrovata anche una stanza, con le pareti totalmente insonorizzate con lastre di polistirolo e chiusa da una porta in legno anch’essa insonorizzata.
All’interno della stanza è stato ritrovato inoltre, un grosso palo, posto a pochi centimetri dal soffitto alla cui estremità vi è un gancio, sul cui uso si sta tentando di fare chiarezza.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.