f Bagheria. Completata la chiesa di San Domenico. Sottoscrizione per i banchi | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Completata la chiesa di San Domenico. Sottoscrizione per i banchi

giovedì 26 settembre 2013, 17:34   Attualità  

Letture: 2.200

nuova chiesadi Pino Grasso

Da domenica scorsa, dopo oltre 20 anni in cui sono stati costretti negli angusti e insalubri locali dell’ex Opera pia “Monsignore Buttitta”, i fedeli della parrocchia di San Domenico hanno finalmente un nuovo complesso parrocchiale di contrada “Incorvino”, dove svolgere le attività liturgiche e formative.
In attesa del completamento dei lavori della nuova chiesa, prevista entro l’anno e realizzata con i fondi dell’otto per mille della Chiesa, il parroco don Antonio Cellini ha accolto i fedeli nel salone attiguo, adibito, temporaneamente ad aula liturgica dove ha celebrato la santa Messa.
“Dopo tante sofferenze finalmente siamo a casa -afferma il parroco- debbo ringraziare tante persone di buona volontà e tra questi anche tanti ragazzi, che da una settimana non si sono risparmiati sobbarcandosi il trasloco faticando tantissimo e messo a disposizione anche i propri mezzi privati per garantire il trasporto delle poche cose di cui disponiamo”.Nella nuova chiesa infatti, mancano ancora i banchi ed altre suppellettili e per questo è stata lanciata una sottoscrizione per l’acquisto dei banchi. “Servono 100 banchi e tante altre cose – aggiunge il parroco – ma confidiamo nella generosità dei parrocchiani per finanziare l’intero costo dei banchi o parte di esso ed averli disponibili in occasione della celebrazione inaugurale della nuova chiesa”.
La consacrazione dell’altare si svolgerà nel corso di una solenne celebrazione Eucaristica che sarà presieduta dal cardinale Paolo Romeo che proprio sabato era in città per i festeggiamenti in onore dell’Addolorata, patrona della parrocchia del Santo Sepolcro. Un plauso ha fatto nella circostanza il sindaco Vincenzo Lo Meo il quale ha ringraziato l’Arcivescovo per la realizzazione del nuovo complesso parrocchiale che offre un servizio ad una zona della città che ne era priva”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.