f Concessi gli arresti domiciliari a Giaccetto, arrestato nel giugno scorso | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Concessi gli arresti domiciliari a Giaccetto, arrestato nel giugno scorso

sabato 21 settembre 2013, 18:24   Cronaca  

Letture: 1.123

giacchettoIl gip di Palermo Luigi Petrucci ha concesso gli arresti domiciliari a Faustino Giacchetto, il manager arrestato a giugno scorso nell’ambito di un’inchiesta della Procura sulla Formazione professionale. Per il giudice, che ha accolto la richiesta degli avvocati Fabrizio Biondo e Giovanni Di Benedetto, a carico dell’indagato si sarebbero attenuate le esigenze cautelari.
Scarcerato, invece, Francesco Riggio, ex presidente dell’ente di Formazione Ciapi coinvolto nell’inchiesta. A carico di Riggio sarebbero venute meno le esigenze cautelari. Sulle istanze dei legali dei due indagati i pm avevano espresso parere negativo. Giacchetto è ritenuto la ‘mente’ del comitato d’affari che si sarebbe appropriato di 15 milioni destinati all’ente di formazione Ciapi e avrebbe pilotato diverse gare d’appalto per la gestione della comunicazione dei grandi eventi siciliani. (gds.it)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.